fbpx

ISPEZIONE PONTI E VIADOTTI CON DRONE

Effettuare un rilievo con droni su ponti e viadotti negli ultimi anni si è rivelato sempre più importante.

Quando si parla di ponti e viadotti la nostra memoria ci riporta immediatamente alla mente la tragedia del ponte Morandi di Genova. Il crollo del ponte ha evidenziato un problema già nota da anni: la necessità di effettuare e soprattutto aumentare le ispezioni tecniche dei ponti e i viadotti in Italia.

Ponti, viadotti e molti altri luoghi di difficile accesso, hanno bisogno di continue ispezioni per verificarne il corretto funzionamento, lo stato di conservazione o il danneggiamento di alcune sezioni a causa di fattori esterni.

Il tempo, combinato all’azione dell’uomo e dell’ambiente, provocano il deterioramento dei materiali: crepe, fenomeni corrosivi sul metallo causati da maltempo, fiumi, canali idrici o simili, distaccamento di blocchi cementizi e molto altro. Tutti questi fattori, se non valutati in tempo, possono costringere la chiusura della struttura o il collasso definitivo della stessa. Purtroppo, evidenziare queste problematiche di potenziale pericolo, è molto difficile perché esse sono localizzate in punti di difficile accesso o con visibilità ridotta.

UTILIZZO DRONI PER PONTI E VIADOTTI

rilievi con drone ponte

Utilizzare piattaforme aeree, elicotteri, ponteggi e altre complesse strutture, risulta essere difficile, pericoloso e dispendioso. Ecco perché i droni sono la scelta migliore. Un rilievo con droni è molto meno rischioso per il lavoro, riduce drasticamente il numero d’infortuni, è più versatile e permette di risparmiare tempo e denaro.

Sempre più tecnici del settore si stanno interessando ai droni per il loro lavoro. Un rilievo con droni, effettuato in maniera preventiva, permette di  verificare ed evitare cedimenti strutturali e nei casi più estremi la chiusura del tratto al traffico stradale.

Come sanno molto bene gli uffici tecnici proprietari delle strade, esiste una normativa presente nella Circolare Ministeriale del 25/02/1991 che in parte dice: “Gli Uffici Tecnici… devono predisporre un sistematico controllo delle condizioni statiche e di buona conservazione dei ponti. Il controllo, da eseguire sulla base della documentazione disponibile, sarà volto ad accertare periodicamente le condizioni di stabilità dell’opera e dei suoi elementi strutturali e lo stato di conservazione delle strutture stesse e delle parti accessorie”.

RILIEVO CON DRONI NELLE ISPEZIONI TECNICHE

Sezione ponte rilievi con drone

Molte sono le attività di monitoraggio su un ponte o un viadotto. Sopralluoghi, rilievi visivi e strumentali, analisi dei punti di ancoraggio per tecnici, individuazione di potenziali criticità. Un rilievo con drone può semplificare questo tipo di esami e ridurne il tempo di esecuzione. Il continuo progredire delle tecnologie utilizzate come supporto con i droni aumentano i vantaggi nell’utilizzare questo tipo di tecnica.

Avvalersi dell’ausilio dei droni per rilievi tecnici crea la possibilità di effettuarli con maggiore frequenza. Evita anche ai tecnici impiegati in questi interventi di operare in ambienti potenzialmente pericolosi.

RACCOLTA E TRASMISSIONE DATI

raccolta dati drone

Grazia a degli specifici software di ultima generazione applicati al supporto del drone, si possono acquisire immagini e video, comprimerli e trasmetterli in tempo reale al tecnico presente sul luogo o in remoto via internet. Il rilievo con droni offre la possibilità di catturare immagini della struttura anche dal basso, posizionando la telecamera nella parte superiore della struttura del drone. L’acquisizione delle immagini consente di creare una mappatura 3D di precisione che verrà utilizzata dagli uffici competenti per ricavarne i dati necessari per pianificare l’eventuale intervento di risanamento.

Un altro dato rilevante che si può acquisire tramite il rilievo con droni è lo spessore delle fessurazioni formatesi sulle varie sezioni della struttura ispezionata. Questo tipo di rilievi ripetuti nel tempo, consentiranno di determinare se lo spessore della frattura rimane invariata o si aggrava.

DRONE PRO SERVICE E RILIEVO CON DRONI

Drone pro service

Grazie all’uso di droni, strumentazioni professionali e uno staff con esperienza, Drone Pro Service è in grado di effettuare in sicurezza e velocemente rilievi con drone. Le formule che proponiamo sono state elaborate e migliorate nel tempo per garantire all’utente finale il massimo vantaggio.

Il nostro servizio offre una serie di voli con drone per ispezionare la struttura sotto indagine, raccolta di foto e immagini non solo della parte alta ma anche, grazie a delle speciali fotocamere installate verticalmente sui droni, della parte sottostante al piano carrabile.

Grazie al nostro rilievo con droni offriamo la possibilità al committente di ricavare dati fondamentali all’indagine. Esempi di rilievi effettuabili dai nostri droni:

  • danni dovuti all’urto
  • danni provocati dall’acqua
  • danni provocati da intense attività atmosferiche avverse
  • rilievo di ruggine estesa sui materiali ferrosi

Un vantaggio non trascurabile che offriamo è quello di rilevare in diretta i dati ed evitare l’interruzione del servizio di viabilità del viadotto o del ponte. Siamo convinti che il nostro servizio sia valido e utile per evitare e prevenire disastri come quello accaduto a Genova. Affidarsi a Drone Pro Service vuol dire affidarsi a dei professionisti.

Clicca qui per richiedere un preventivo. Ti risponderemo nel minor tempo possibile. Se invece sei interessato a scoprire tutti i nostri servizi visita il nostro sito droneproservice.it