fbpx

COSE DA SAPERE PER OTTENERE OTTIME RIPRESE INDOOR E OUTDOOR CON DRONI

Indoor e outdoor è un termine che affiancato al mondo dei droni sta a indicare riprese droni all’aperto o in luoghi chiusi.

Sempre più di moda, sempre più ricercati, sempre più alla portata di tutti sono le riprese droni: riprese da prospettive uniche in luoghi spesso inaccessibili o pericolosi rendono ancora più interessanti questo tipo di riprese con droni. Noi di Drone Pro Service ci teniamo a svelarvi tutti i vantaggi e svantaggi, le differenze e tutto quello che c’è da sapere del mondo delle riprese droni indoor e outdoor.

I DRONI E LE DIFFERENTI RIPRESE CON DRONI

Come già detto, i prezzi sempre più bassi dei droni spingono molti a lanciarsi nel mondo di riprese droni. Per effettuare delle ottime riprese droni è comunque necessario munirsi di droni che superano facilmente la cifra dei 1000 euro; se poi si aggiunge il costo della camera per le riprese e un buon gimbal (sostegno stabilizzato per la videocamera) il prezzo aumenta ancora.

Tutto questo senza contare la normativa ENAC: ovvero la normativa che regola i voli civili in spazi aerei. Questa normativa è molto severa e le sanzioni per chi infrange le regole ENAC sono molto salate. È quindi chiaro già da qui che se quello che si cerca è un servizio professionale è fondamentale affidarsi a professionisti certificati muniti di strumenti all’avanguardia.

INDOOR – OUTDOOR LE DIFFERENZE: I DRONI E LE REGOLE DA TENER CONTO

Regole per riprese droni

I droni hanno un potenziale davvero enorme in vari ambiti civili, ma come già detto: droni e regole vanno di pari passo quando si parla d’ispezioni. Ecco perché è fondamentale conoscere le differenze sostanziali del volo indoor e outdoor per effettuare riprese droni. Il volo dei droni outdoor ha problematiche differenti rispetto al volo indoor.

 

  • Nel volo in spazi aerei aperti si deve tenere conto delle normative ENAC e delle condizioni atmosferiche, mentre nel caso del volo indoor non si incontrano difficoltà atmosferiche e il regolamento ENAC influisce poco sulle missioni in volo.
  • Un’altra differenza sostanziale è legata al segnale GPS: nel caso delle missioni outdoor è fondamentale per effettuare rilievi di precisione, in ambienti chiusi invece, il segnale GPS è scarso se non addirittura assente. Questo limita la possibilità di effettuare un posizionamento di precisione.
  • Per quanto riguarda la sicurezza nelle missioni outdoor si devono prendere in considerazione le normative sul volo in spazi aerei civili e chiedere le autorizzazioni necessarie per svolgere la missione, la presenza di grandi edifici o di tralicci e cavi dell’alta tensione. Nel volo indoor invece si tiene conto degli spazi limitati, della presenza di beni dal valore storico, artistico rilevante come statue o monumenti che non possono essere delimitati.
  • Un ultima differenza sostanziale è la tecnica di guida: ovviamente negli spazi aperti la tecnica sarà completamente differente da quella al chiuso. La preparazione tecnica e la formazione specifica per garantire un livello adeguato di sicurezza varia a seconda del tipo di missione: “outdoor, indoor.”

CAMPI D’AZIONE: “VOLO INDOOR”

Riprese con drone indoor

I campi d’azione per le missioni outdoor e indoor sono veramente molti. Si va dall’ispezione di ponti e viadotti a ispezioni pannelli fotovoltaici. Rilievi termografici, fotogrammetria e molti altri ancora. Nel volo indoor si deve però aggiungere la difficoltà dello spazio di manovra. L’abilità e l’esperienza del pilota in questo tipo d’ispezione risulterà essenziale. Allo stesso tempo questo tipo d’ispezioni danno enormi vantaggi a chi li richiede. Nel volo indoor il campo applicativo spazia da ambienti illuminati (capannoni, chiese, torri, edifici storici) alle ispezioni in ambienti con poca illuminazione (grotte, cunicoli, serbatoi.)

Un settore dove c’è grande richiesta di riprese droni indoor è il navale, sia per rilevare malfunzionamenti ma anche e soprattutto per rilevare potenziali pericoli d’incendio o incidenti a volte anche gravi.

Ispezioni di questo genere risultano essere spesso molto complicate: per questo l’intervento dei professionisti di settore è obbligato.

CONCLUSIONI

Noi di Drone Pro Service siamo a conoscenza di tutte le normative e le difficoltà implicate per effettuare riprese droni di questo tipo. Siamo in possesso di tutta la strumentazione necessaria per effettuare missioni indoor outdoor.

Attraverso un primo contatto si parlerà dell’intervento richiesto, successivamente si effettuerà un sopralluogo per stabilire un piano d’azione. A seconda del tipo di missione si stabilirà quale tipo di drone della nostra flotta sia il più idoneo.

I nostri piloti sono costantemente aggiornati su nuove tecniche di manovra, sulla sicurezza e sulle novità tecnologiche applicabili ai droni.

Per informazioni su questo tipo di servizio, su altri interventi o semplicemente per un preventivo potete scriverci a info@droneproservice.it o al numero 366-7206169